Dettaglio
Marca: Pasquali
Tipologia: Trattori
Modello: Orion 8.75-8.85-8.95 DUALSTEER
Cavalli: 95
Descrizione
PROGETTATI PER IL SUCCESSO

* 1 Grande portata di olio ai tanti distributori con pompe idrauliche sovradimensionate che garantiscono alte pressioni, il tutto per impiegare diverse attrezzature in combinata abbassando costi e tempi delle lavorazioni.
* 2 Potenze elevate: perché le prestazioni vanno a tutto vantaggio della riduzione dei costi.
* 3 Cabine confortevoli con grande abitabilità e visibilità, perchè nel trattore molti ci “vivono”.
* 4 Elettronica a bordo su richiesta, anche se molti la vorrebbero evitare chi la prova non può più farne a meno.
* 5 Massimo peso trainabile: perchè anche un trasporto in più costa tempo, denaro e fatica.
* 6 Telaio integrale oscillante OS-FRAME che garantisce il massimo rendimento meccanico e la massima stabilità soprattutto su terreni sconnessi.
* 7 Freni di servizio sulle 4 ruote, a dischi multipli in bagno d’olio con comando idrostatico.
* 8 Raggio di sterzata contenuto a soli 2200 mm.
* 9 Disinserimento della trazione anteriore per poter trainare carichi velocemente e con disinvoltura.
* 10 Omologazioni: oltre che come macchine agricole, i ORION sono omologati come ‘operatrici industriali’.



I DUALSTEER® accomunano i ‘fondamentali’ di base delle versioni ‘AR’ e ‘RS’ dei trattori ORION. Da questa scelta scaturisce una soluzione d’avanguardia con un ‘nuovissimo sistema di sterzo’ le cui caratteristiche migliorano in maniera tangibile le ‘performances’ di queste macchine, rendendole praticabili anche in precarie condizioni d’impiego dove il potersi ‘muovere con disinvoltura in piccoli spazi’ diventa il solo modo per poter lavorare.

Tutte le versioni Isodiametriche tradizionali dei trattori del Gruppo PASQUALI attualmente in commercio sono caratterizzate da raggi di ‘volta’ che difficilmente si ritrovano in altre macchine concorrenti. Infatti, passi ridotti e l’impiego di frizioni idrauliche che consentono di contenere lo sbalzo del motore, in aggiunta ad altre interessanti soluzioni mirate a ridurre gli ingombri senza alterare le prestazioni, restano
‘virtù’ intrinseche in questi trattori.

I DUALSTEER® ‘vanno oltre’: il doppio sistema di sterzo infatti mette in risalto le doti di sicurezza e stabilità della versione a ruote sterzanti con le prestazioni in curva e la manovrabilità della versione con articolazione centrale. Da questa soluzione nascono trattori il cui raggio di volta viene contenuto a soli 2200 mm con un angolo di sterzata di 70°, ottenuto con una macchina la cui carreggiata è di gran lunga superiore a quella dei trattori ad articolazione centrale, questo avvalora ancor di più le eccezionali prestazioni.

Le caratteristiche dei DUALSTEER® li rendono vincenti nell’impiego in vigneti e frutteti, coltivazioni di serra, senza peraltro trascurare le attività nel settore della manutenzione del verde o nei lavori legati alle municipalità, tutti impieghi dove il sapersi muovere in spazi angusti è di fondamentale importanza per operare al meglio.

Telaio sistema OS-FRAME
Le nuove trasmissioni sono integrate con un telaio integrale oscillante OS-Frame (one-shaft frame, telaio ad un solo albero) che garantisce il massimo rendimento meccanico e la massima stabilità al mezzo
soprattutto su terreni sconnessi.
La tipologia della nostra trasmissione consente di adottare un solo albero di trasmissione e un solo giunto omocinetico, in funzione della Pto indipendente, anziché i 2 della concorrenza

La gamma DUALSTEER® si contraddistingue, oltre che per le prestazioni ‘in curva’, anche per gli ingombri. La lunghezza ed il passo sono tra le più contenute della categoria. Grazie all’impiego della frizione idraulica viene ridotto lo sbalzo del motore e quindi la lunghezza del mezzo. Per ridurre il passo sono stati impiegati i riduttori epicicloidali sui mozzi ruote, peraltro molto più affidabili e prestanti dei vecchi riduttori a cascata.
Il Cambio sincronizzato è a 32 velocità: 16 avanti - 16 retromarce con inversore sincronizzato, senza sovrapposizione di velocità nelle varie gamme, permette di adattare i rapporti alle esigenze specifiche di ogni operatore per qualsiasi utilizzo.

- Comando frizione con sistema PRO-ACT
La Frizione della trasmissione è a dischi multipli in bagno d’olio con comando idraulico ed azionamento PRO-ACT System. (Sistema con pedale a parallelogramma della frizione ad azione progressiva e recupero del gioco).

Le cabine disponibili per questi trattori sono state studiate con estrema cura. La grande abitabilità ed il comfort ottimizzano l’ambiente di guida. Le grandi aperture vetrate consentono una grande visibilità. La cura nello studio dei particolari ha permesso di realizzare la struttura del tetto unica nel suo genere dotata di oblò superiore. L’altezza della cabina non viene alterata dal climatizzatore grazie all’impiego
di doppi condensatori laterali posti nella parte posteriore del tetto. I fari di lavoro sono di tipo ellissoidale. I filtri posti ad altezza d’uomo sono ispezionabili e sostituibili senza l’ausilio di chiavi.

Sollevatore anteriore: disponibile in opzione, garantisce una forza massima di 800 kg, viene fornito con l‘ausilio di quattro prese idrauliche.

L’impianto idraulico è a doppio circuito con pompe indipendenti e scambiatore di calore. La pompa in dotazione all’idroguida ha una portata di 31lt/min mentre quella dedicata ai servizi ha una capacità di 49 lt/min. La pressione idraulica dell’impianto è di 180 bar. Tutto questo consente di impiegare attrezzature in combinata, razionalizzando l’impiego del mezzo riducendone le tempistiche delle lavorazioni.
In opzione viene fornito anche un Joy-Stick con comando elettronico, che alimenta 6 distributori.

Il posto guida dei nuovi trattori è reversibile con piattaforma rotante, i pedali freni-frizione sospesi sono montati sulla torretta di comando girevole allestita con precise strumentazioni di controllo. I comandi sono posti in maniera ergonomica e consentono un razionale controllo del mezzo.

I freni di servizio sono indipendenti, a dischi multipli in bagno d’olio con comando idraulico e agiscono sulle 4 ruote.

Altra caratteristica esclusiva è il freno di stazionamento indipendente BRAKE-OFF (fig. A) che si inserisce automaticamente a motore spento. A macchina in moto si inserisce e disinserisce con un pratico pulsante dotato di fermo di sicurezza posto sul cruscotto.

La velocità massima di avanzamento è di 40 km/h ‘effettivi’.

Tre i motori VM disponibili per la serie Orion, votati a sfruttare la potenza di ogni goccia di carburante.
_ Motore VM D753 IE3, diesel Turbo a 3 cilindri in linea da 2,2 litri. Con l'ausilio dell'Intercooler sviluppa 70 cavalli di potenza a 2300 giri/min.
_ Motore VM D754 TE3, diesel Turbo a 4 cilindri in linea da 3 litri. Sviluppa 79 cavalli di potenza a 2300 giri/min.
_ Motore VM D754 IE3, diesel Turbo a 4 cilindri in linea da 3 litri. Con l'ausilio dell'Intercooler sviluppa 91 cavalli di potenza a 2300 giri/min.
Per questi modelli VM ha sviluppato il nuovo EGR System posto all’interno del motore. Il sistema prevede il riciclo dei gas di scarico che, opportunamente miscelati, ritornano in camera di combustione riducendo in maniera drastica le emissioni di ossidi di azoto (NOx) ed i consumi di carburante.
Caratteristiche Motore ORION 8.75 ORION 8.85 ORION 8.95
Casa costruttrice VM VM VM
Tipo D753 IE3 D754 TE3 D754 IE3
N° cilindri 3 4 4
Cilindrata cc 2230 2970 2970
Aspirazione Turbo Intercooler Turbo Turbo Intercooler
Livello Emissioni Tier 3 Tier 3 Tier 3
Potenza (KW/CV) 51,4 / 70 58 / 79 67 / 91
Regime nominale (giri/min) 2300 2300 2300
Coppia motrice max (Nm/giri. min) 265 / 1200 274 / 1800 420 / 1000
Raffreddamento Acqua Acqua Acqua
La scelta di utilizzare un regime massimo di 2300 giri/min è stata concepita per ridurre consumi, rumorosità e vibrazioni a tutto vantaggio del risparmio e del comfort. Le potenze comunque non vengono alterate: tutti i motori raggiungono infatti il picco di coppia tra 1000 e 1800 giri/min.
Richiedi informazioni
TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI

Nome

Cognome

Mail

Telefono

Città

Messaggio

 Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy

Ricerca
Testo libero:
Divisione:
Tipologia:
Marca:
Modello:
Prezzo:
Chilometraggio fino a:
Immatricolazione successiva al:
Promozioni e Novità
  • 28/07/2015
    Nuovo Diserbo interfilare biologico
    ...
    Continua a leggere
  • 01/02/2014
    Trattorino Trinciaerba Climber 9.16
    Trattorino trinciaerba per forti pendenze. Cambio Idrostatico - cv. 16 Benzina - Taglio 91 cm...
    Continua a leggere
  • 28/10/2013
    Cavalletto taglia tronchi Timber Clamp
    Finalmente una novità per chi si accinge a tagliare la legna, magari da solo. Il rivoluzionario e b...
    Continua a leggere
Vedi anche
Musso srl
Via Torino, 23 Borbore di Vezza d'Alba (Cn) Italy tel. 0173 65009 fax 0173 65510 - P.IVA IT03019400047
info@mussosrl.com - R.E.A.: 255864 - Iscr.Reg. Imp. Cuneo 03019400047 Cap.Soc.: 97.000,00 euro